PROCEDURA DI EMERGENZA CARICAMENTO CERTIFICATO DI AUTENTICAZIONE PER FIRMA FACILE CNS

Problemi nell’attivazione della Smart card? Segui le istruzioni per risolverli senza dover attendere la risposta da parte di Bit4id

In due casi ci è capitato di dover aprire un Ticket con Bit4Id perché in fase di attivazione la procedura ha restituito un errore e, come conseguenza, il certificato non è stato copiato in maniera corretta all’interno della SmartCard.

Vi accorgete dell’assenza del certificato ricercandolo da qualsiasi software di firma (Dike, Firma4gn etc.)

Di seguito trovate la procedura consigliata da Bit4Id per risolvere il problema.

Rimaniamo comunque a Vs. disposizione per ogni chiarimento. Saluti

 

PASSO 1

1- eseguire il software firma4ng
2- cliccare sul bottone “Gestione Token” 3- cliccare sul bottone “Sblocco PIN”

4- alla sezione “Codice PUK” inserire il seguente codice: 12345678 (codice da utilizzare solo per il PASSO 1)
5-alla sezione “Nuovo PIN” inserire il seguente codice: 12345 (codice da utilizzare solo per il PASSO 1)

6- alla sezione “Conferma PIN” confermare il codice pin 12345
7- cliccare su ok.
Se la procedura è stata eseguita correttamente comparirà un messaggio del tipo: “Operazione eseguita con successo” (IMPORTANTE: se vengono generati errori non effettui altri tentativi)

Andare al PASSO 2 solo se il PASSO 1 è stato eseguito con successo


PASSO 2:

– scaricare il seguente tool di emergenza:

http://cdn.bit4id.com/it/ffa/CNS/Ripristino/PrimaEmissione_ff_cns_auth.zip

Ripetere procedura di attivazione.

A fine procedura avrà PUK uguale a quello della secret card e PIN uguale a quello scelto da lei a fine attivazione.

 

Posted in News.