PREPARAZIONE ALLA REDAZIONE DI BILANCI CHIUSI:ASPETTI OPERATIVI

48,80 Iva Inclusa

Webinar 12 giugno 2020 dalle ore 15.00 alle ore 17.30 Costo € 40,00 + iva

Presentazione ed introduzione: dott. Luca Asvisio, Presidente ODCEC di Torino

Modera i lavori: dott. Roberto Frascinelli, Presidente Fondazione Piccatti-Milanese

La redazione del progetto di bilancio al 31.12.2019 –anche alla luce della situazione di emergenza sanitaria e alle correlate disposizioni normative- vede la nostra Categoria alle prese con problematiche rilevanti in tema di assistenza agli amministratori per la predisposizione del progetto di bilancio che riguardano, soprattutto, gli aspetti relativi al permanere del principio di continuità aziendale e dei correlati aspetti valutativi delle poste di bilancio.

Descrizione

Webinar 12 giugno 2020 dalle ore 15.00 alle ore 17.30 Costo € 40,00 + iva

Presentazione ed introduzione: dott. Luca Asvisio, Presidente ODCEC di Torino

Modera i lavori: dott. Roberto Frascinelli, Presidente Fondazione Piccatti-Milanese

La redazione del progetto di bilancio al 31.12.2019 –anche alla luce della situazione di emergenza sanitaria e alle correlate disposizioni normative- vede la nostra Categoria alle prese con problematiche rilevanti in tema di assistenza agli amministratori per la predisposizione del progetto di bilancio che riguardano, soprattutto, gli aspetti relativi al permanere del principio di continuità aziendale e dei correlati aspetti valutativi delle poste di bilancio.

Pertanto l’incontro è finalizzato:

  1. ad analizzare lo stato dell’arte delle responsabilità, civili e penali, in cui può incorrere il professionista che fornisce consulenza per la redazione del bilancio, in coerenza ai più recenti insegnamenti
    giurisprudenziali. Un focus particolare verrà dedicato all’importanza che, in quest’ottica, riveste la predisposizione di piani aziendali (di cui il bilancio costituisce elemento fondamentale) al fine di far
    fronte ai rischi e incertezze e così assicurare la necessaria azione di controllo sull’andamento dell’impresa;
  2. ad affrontare, con specifico riferimento ai doveri del professionista, il profilo della responsabilità penale, a titolo di concorso, tenendo conto della disciplina prevista dall’art. 40 cpv, c.p., secondo cui “non
    impedire un evento che si ha l’obbligo giuridico di impedire equivale a cagionarlo”; da qui la necessità di fare il punto:
    • sull’individuazione del contesto di riferimento per la ricostruzione (in giudizio) della riconoscibilità dell’evento oggetto di rimprovero;
    • sui profili della responsabilità colposa e dolosa rispetto al contributo causale rimproverato al professionista, soffermandosi, a beneficio dei commercialisti, sulle nozioni di dolo:
      • intenzionale
      • diretto
      • eventuale
      • alternativo
      • generico e specifico
      • di danno e di pericolo per quanto sinteticamente richiamato.

c. soffermarsi sull’oggetto e sulla disciplina operativa del segreto professionale da parte dei consulenti (con commento della sentenza di Cassazione n.6486 del 06 marzo 2019).

Questi argomenti saranno trattati da:

  • dott. Mario Bendoni, Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Torino
  • prof. avv. Maurizio Riverditi, Docente di diritto penale commerciale Università di Torino, Avvocato
  • avv. Stefano Comellini, Avvocato penalista

Chiuderà i lavori l’avv. Alessandro Baudino, che tratterà sulla responsabilità civile del consulente e degli organi di controllo.

Relatori:

LUCA ASVISIO – Presidente ODCEC di Torino

ROBERTO FRASCINELLI– Commercialista in Torino

MARIO BENDONI– Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Torino

MAURIZIO RIVERDITI – Docente di diritto penale commerciale Università di Torino, Avvocato

STEFANO COMELLINI – Avvocato penalista

ALESSANDRO MAUDINO – Avvocato

Codice evento: 172542

FPC: C.1.2 e D.9.2

FRL: B.3.1

su piattaforma