Devi acquistare un registratore di cassa i bonus fiscali sono prorogati fino al 30 giugno 2022

Nel D.L. n. 99/2021  è previsto un nuovo credito d’imposta per l’ acquisto dei  registratori telematici 

L’agevolazione è riconosciuta agli esercenti attività di impresa, arte o professioni che operano nei confronti di consumatori finali e potenzia il precedente bonus già previsto dal Decreto Fiscale collegato alla Legge di Bilancio del 2020.

Il Bonus fino al 30 giugno 2022

Per il Bonus scontrino elettronico (strumenti evoluti di pagamento elettronico che consentono anche la memorizzazione elettronica e trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate dei corrispettivi giornalieri) nel limite di spesa di 320 euro per soggetto, il credito d’imposta è pari al:

  • 100% per esercenti con ricavi e compensi fino a 200mila euro;

  • 70% con ricavi o compensi da 200mila a 1 milione di euro;

  • 40% con ricavi o compensi da 1 a 5 milioni di euro.

I crediti sono utilizzabili successivamente al sostenimento della spesa, esclusivamente in compensazione e indicati nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta di maturazione dei bonus stessi ed in quelle successive fino a quando se ne conclude l’utilizzo.

Chiamaci 0731.4309 abbiamo un intera gamma di registratori di cassa idonei per qualsiasi attività, che tu sia commerciante, artigiano, ambulante.

E ora se hai una piccola attività abbiamo la soluzione ideale per te:

  • Non devi più acquistare il registratore di cassa , puoi fare gli scontrini fiscali direttamente con il tuo smartphone.

  • Non più costi fissi, canoni assistenza, aggiornamenti, con un costo di € 49,00 + iva annuo e dal 2° anno € 59,00 + iva  sei in regola con l’Agenzia delle Entrate.

Vai sul nostro sito e scopri tutte le funzionalità della nostra App myscontrino:

 

Posted in News, Registratori di Cassa.

Francesco Barchiesi